Cerca nel sito

Notizie dalla parrocchia

L’inizio della Quaresima è mercoledì 14 febbraio. Le Sante Messe sono alle ore 16.30 e alle ore 20.00 a Loreggiola e alle ore 8.00, alle ore 15.30 e alle ore 20.00 (animata dalla corale Lorenzo Perosi) a Loreggia.

Durante le Sante Messe ci sarà il gesto dell’imposizione delle Ceneri sul capo di ogni fedele. Si è chiamati a vivere l’astinenza dalle carni e il digiuno.

La colletta di questo tempo di quaresima sarà “Un pane per amor di Dio”, per i nostri missionari. 

In un battito d'ali il mese di gennaio sta volando via ed è già tempo di Carnevale! L'aria in paese profuma di frittelle, crostoli e castagnole; le strade si arricchiscono di coriandoli dimenticati e stelle filanti; i giorni più dolci dell'anno ormai sono arrivati.

Anche quest'anno la programmazione dell'Oratorio di Loreggiola in occasione del Carnevale è ricca di appuntamenti di ogni tipo: a fare da collegamento a tutto questo è il colore Indaco, che dai prossimi giorni abbellirà il piazzale dell'oratorio con i fiocchi dedicati!

D'inverno, nelle case delle famiglie loreggiane, è d'obbligo ristorarsi con del buon bollito! I volontari dell'oratorio NOI in collaborazione con AVIS, Gruppo Alpini di Loreggia e l'amministrazione comunale, ci propongono un pranzo per riscoprire questa tradizione, domenica 11 febbraio in Casa del giovane a Loreggia.

Sarà un'altra occasione sia per ritrovarsi insieme che per un fine benefico: il ricavato andrà in favore delle scuole dell'infanzia.

Anche quest’anno, dal 18 al 25 gennaio, si celebra la Settimana di Preghiera per l’Unità dei cristiani. Si tratta di un tempo di grazia nel quale le diverse Confessioni cristiane pregano per realizzare l’unità voluta da Cristo per la sua Chiesa (cfr Gv 17,21), rinnovando la consapevolezza di essere tutte in cammino, così come lo furono i Magi, verso Cristo, «via, verità e vita» (Gv 14, 6). 

Ci sarà una veglia zonale, patrocinata dall’Ufficio diocesano ecumenico e celebrata giovedì 25 gennaio 2024 alle ore 20:30, presso la chiesa di Massanzago.

Nel canale Telegram parrocchiale, condivideremo di volta in volta, alle 12:00 di ogni giorno, il testo proposto per la preghiera quotidiana.

Sabato 21 Ottobre è ufficialmente iniziato l’itinerario di catechismo per i ragazzi di terza media.Quaranta coraggiosi ragazzi, hanno accettato il nostro invito e si sono presentati all’appuntamento presso l’istituto salesiano “E. di Sardagna” a Castello di Godego. Tra volti felici di rivedersi e la voglia di passare un pomeriggio insieme, tutti si chiedevano: “Perché siamo dovuti venire fin qui?”

Quando si sono aperte le porte della magnifica palestra, la risposta era proprio davanti ai loro occhi, una gigantesca parete da scalata li aspettava! Grazie alle istruzioni e alla professionalità dell’istruttore Dino Cortese, con imbragature e corde tutti sono arrivati in cima alla parete. Solo pochi sono rimasti ad incoraggiare i compagni dagli spalti (complici anche le api del giardino).

Voi l'avete trovata la felicità? Il nostro amico Po, celebre panda del mondo animato, ancora no e ci ha chiesto una mano. Per questo, e per iniziare in pompa magna le nostre attività, il gruppo scout di Loreggia sabato 20 ottobre si è radunato in piazza incontrando proprio il tenero orso asiatico che si crucciava, poveretto, perché accanto ai 5 cicloni, Gru, Scimmia, Tigre, Vipera e Mantide, maestri delle arti marziali, non riusciva proprio a trovare il suo posto nel mondo. Abbiamo dunque deciso di aiutarlo, ma per farlo abbiamo dovuto infilarci anche noi in questa complicata ricerca, perché Po non aveva ancora trovato il suo angolo di mondo in cui essere sé stesso e avvicinarci di più alla felicità, ma noi invece a che punto eravamo? E così, aiutati dai 5 cicloni, abbiamo iniziato a capire cosa volesse dire: dovevamo incontrare noi stessi e capire cosa potevamo regalare al mondo con le nostre qualità per essere davvero felici!