Cerca nel sito

Tutti sotto lo stesso cielo

In questo periodo abbiamo osservato quanto siano diverse le case nel mondo concludendo il nostro percorso formativo con un progetto dedicato all’interculturalità. La lettura di “Molly cambia casa” ci ha aiutato a capire quante tipologie di case e di stili di vita ci siano al mondo ma quanto simili siano i valori che legano le persone all’interno di ogni casa. “Il filo invisibile” è stato un altro testo che ci ha guidato nelle scoperte di questo periodo: un semplice filo invisibile che simboleggia l'amore che lega ovunque e sempre le persone che si vogliono bene e simboleggia l’Amore che che ci abbraccia tutti sotto lo stesso cielo.

In questo periodo finale, finalmente, abbiamo potuto vivere momenti di gite spensierate e di feste di comunità:

  • Siamo andati tutti in gita alla fattoria didattica Campoverde dove abbiamo abbiamo potuto vivere una giornata in mezzo alla natura, in compagnia degli animali della fattoria e realizzare una bomba di semi da piantare nel giardino della nostra casa
  • Abbiamo accolto con gioia l’Icona della Famiglia che pellegrinava nei paesi della nostra Diocesi. Il filo dell’Amore ci ha raggiunto attraverso l’Icona e noi lo abbiamo portato nelle nostre case
  • Abbiamo assistito passo dopo passo al ritorno delle CAMPANE che, dopo il restauro, sono ritornate a suonare nella nostra chiesa.  Questo evento è stato curato molto bene da Don Antonio e dai Responsabili catturando l’attenzione dei bambini delle nostre Scuole dell’Infanzia che l’hanno vissuto con curiosità e interesse.
  • Finalmente abbiamo potuto giocare anche assieme alle nostre famiglie proponendo la FESTA DELL’AMICIZIA. La partecipazione dei bambini e delle loro famiglie ha ridato quella gioia profonda che si prova solo quando “tutti sono sotto lo stesso cielo” 
  • Per concludere, ci ha emozionato il saluto ai nostri REMIGINI, i bambini che lasciano la scuola dell’Infanzia per iniziare una nuova avventura alla Scuola Primaria. I bambini hanno condiviso con le famiglie, attraverso giochi musicali e brevi riflessioni, il percorso formativo dell’anno. Il “filo invisibile” che abbiamo tessuto tra di noi in questi anni continuerà anche oltre i confini della scuola dell’infanzia e ci legherà per sempre ai cuori dei remigini e delle loro famiglie.

A tutti i nostri bimbi, ai loro genitori e famiglie auguriamo un periodo estivo sereno, all’insegna della pace e dello stare insieme e per chi rimarrà in nostra compagnia siamo pronti ad iniziare il nostro centro estivo “IN FONDO AL MAR” !