Cerca nel sito

Share your Dreams - San Giorgio 2024

Sabato 20 aprile e Domenica 21 aprile 2024, noi della squadriglia Volpi del Loreggia abbiamo partecipato al “San Giorgio” insieme alle squadriglie Orsi, Aquile e Corvi, che compongono il nostro Reparto Orizzonte.  

Il tema di quest’anno era “Share your Dreams”, condividi i tuoi sogni. Qui, abbiamo fatto la conoscenza del boy scout Russell e l’anziano Carl e del film Up e li abbiamo aiutati a costruire la loro casa con i palloncini, per arrivare alla loro meta dei sogni: le Cascate Paradiso.  

Poi, dopo il grande quadrato iniziale con tutti gli altri Reparti della nostra zona (Castelfranco Veneto), abbiamo partecipato alla “Fiera delle Idee”. Durante questa fiera, dove si chiedeva di mostrare l’Impresa che si era stata fatta e raccontarla, noi, insieme alla squadriglia Orsi, abbiamo parlato dell’impresa che avevamo svolto e che consisteva nell’andare a ripulire i parchi pubblici del nostro paese, Loreggia.  

Per mostrare agli altri ragazzi la nostra Impresa, abbiamo preparato un cartellone con le nostre foto al lavoro e un quiz (realizzato come gioco dagli Orsi) dove si chiedeva di rispondere a delle domande sull’ambiente, così da sensibilizzare.  

La sera invece, divisi per sottocampi, abbiamo fatto amicizia con i nostri vicini di tenda, facendo assieme bans e giochi, come quello della pubblicità, dove ognuno doveva cercare di convincere gli altri a comprare un oggetto con delle caratteristiche assurde.  

Il secondo giorno è iniziato con la solita colazione, lo smontaggio tende e poi, verso mezzogiorno, una bella Messa condotta dal nostro Don Giovanni. Infine, abbiamo iniziato i veri giochi del San Giorgio: ogni squadriglia possedeva una banda come quella di Russell e vincendo i punti con i giochi, otteneva una Specialità da poter attaccare, oppure un Brevetto. Noi Volpi abbiamo partecipato a più attività ma la nostra preferita è stata quella realizzata dai nostri fortissimi capi che consisteva nel dover preparare un fuoco, scortecciare uno o due legnetti con degli appositi coltellini svizzeri e, infine, infilarci due marshmallow e cuocerli.  

Anche se al finire del San Giorgio non siamo arrivati primi né abbiamo vinto, l’esperienza è stata comunque divertente e indimenticabile, e sono sicura che tutti si siano divertiti!  

Anna M.