Cerca nel sito

Caccia di Primavera del Branco della Roccia Azzurra 2022

ZOOTROPOLIS! 

Domenica primo maggio il prato Wollemborg si è tinto d'azzurro come, con grande sorpresa, il cielo di quel giorno! Il nostro Branco della Roccia Azzurra ha infatti vissuto la Caccia di Primavera, un evento che coinvolge i 13 gruppi scout della zona di Castelfranco Veneto per un totale di circa 300 lupetti.

Al nostro arrivo, dopo esserci divisi nei sottocampi (forza Lontre!), abbiamo conosciuto la coniglietta Judy, la quale ci ha chiesto di aiutarla a dimostrare di avere tutte le capacità per diventare degli ottimi poliziotti a Zootropolis.

Divisi per branchi misti, sparpagliati per tutto il prato Wollemborg, i nostri giovani cadetti della scuola di polizia hanno sfruttato il loro intuito per interrogarsi su quale animale fossero, hanno potenziato la loro vista e la loro memoria, e hanno cercato di risolvere il caso misterioso del fiore scomparso sfruttando le loro capacità.

La mattinata si è conclusa con la messa in pattinodromo presieduta dall’Assistente Ecclesiastico della nostra zona, don Davide Crespi, il quale si è soffermato sul “Ti voglio bene” detto da Pietro a Gesù, un’affermazione forte a cui rispondere con un punto esclamativo, simbolo di certezza e convinzione.

La giornata è poi continuata sfruttando le abilità manuali di ognuno e sono stati costruiti (o almeno ci abbiamo provato) degli aquiloni grazie al supporto del Consiglio degli Anziani (CdA), ovvero i lupetti dell’ultimo anno, i quali hanno saputo spiegare tutti i passaggi per creare un ottimo mezzo volante del futuro!

Dopo aver superato tutte le sfide, l’istruttore di polizia ha premiato Judy e tutti i lupetti per la loro tenacia e le loro capacità, essi hanno infatti dimostrato che se ognuno mette in gioco le proprie qualità si può fare qualcosa di grande a beneficio di tutti!

Al grido di “Judyyyyy” abbiamo scattato un’ultima foto assieme, Akela ha condotto il Grande Urlo e alla fine un energico “Bim Bum Crack” ha dettato la fine della giornata.

E’ stata per noi tutti una Caccia di Primavera ricca di emozioni, perché era evidente la gioia negli occhi dei nostri lupetti nel giocare tutti assieme e nel conoscere nuovi fratellini e sorelline; tutto questo ci ha fatto percepire uno spiraglio di luce in fondo al tunnel.

Concludiamo ringraziando quanti si sono adoperati per la buona riuscita dell’evento, in particolar modo il Comune di Loreggia che ci ha dato la disponibilità del Parco Wollemborg e del pattinodromo, l’Oratorio per i tavoli e le panche, il nostro Hathi che ha vegliato su di noi e sulle previsioni del tempo, ma soprattutto i genitori e i nostri lupetti che si sono messi in gioco con noi!

Buona caccia

I Vecchi Lupi

20220501